· 

"Vé amò a troàm"

Ognuno di noi ha provato, purtroppo, l'esperienza della partenza di una persona cara, non per forza nella sua forma più tragica: un famigliare, un amico con cui si sono condivise tante esperienze che la vita ha portato lontano o che, purtroppo, invece ha terminato i propri giorni in questo mondo.

Ciascuno reagisce a modo suo ma con un denominatore comune: il trascorrere del tempo, spesso, crea modalità di attualizzazione del ricordo che possono anche essere consolatorie.

Ho riflettuto su questo aspetto scrivendo "Vé amò a troàm".

Download
Vé_amò_a_troàm.pdf
Documento Adobe Acrobat 60.5 KB

Scrivi commento

Commenti: 0