Seconda farmacia comunale affidata a un privato per 30 anni! Resoconto consiglio comunale del 04/05/2017

Prendereste a cuor leggero una decisione che vincoli la vostra famiglia per 30 anni senza aver prima vagliato tutte le possibilità in campo? A Rovato è accaduto nel consiglio comunale del 04/05/2017. Il punto in questione ha riguardato la decisione dell'amministrazione comunale di affidare per 30 anni (!!) a un privato la gestione della futura seconda farmacia comunale.

 

La decisione è stata presa senza alcun approfondimento economico su soluzioni alternative (gestione in economia, costituzione azienda speciale ecc). Avevo chiesto un rinvio del punto per poter approfondire queste soluzioni, non avendo alcuna scadenza improrogabile da rispettare. La maggioranza ha invece deciso di tirare dritto, dimostrando una fretta inaccettabile. Vigileremo sui criteri del bando. 

 

 

Segnalo anche, nelle varie ed eventuali, la discussione sul "prestito" di agenti di polizia locale al comune di Montisola, raggiungibile solo con .... un traghetto. Quando anni fa la nostra giunta si accordò per consentire al Comune di Ome di utilizzare fuori dall'orario di lavoro e solo per manifestazioni con un certo richiamo di pubblico  alcuni agenti del nostro comando venimmo accusati di non preoccuparci della sicurezza di Rovato mandando gli agenti a prestare servizio presso terzi. Adesso, invece, è normalissimo spedirli a Montisola. Alla faccia della coerenza!

Download
Resoconto_Consiglio_Comunale_2017-05-04.
Documento Adobe Acrobat 40.9 KB

Scrivi commento

Commenti: 0