Scuola: ne abbiamo discusso con l'ex Ministro Luigi Berlinguer

Quale forza politica si ritrova di sabato sera per discutere di un tema importante come la scuola? Noi lo abbiamo fatto nella nostra sede fresca di ristrutturazione addirittura con l'ex Ministro alla Pubblica Istruzione del primo Governo Prodi Luigi Berlinguer. L'occasione è stata propizia anche per presentare due candidati al consiglio regionale della Lombardia: Miriam Cominelli (parlamentare uscente, di casa nel nostro circolo) e Jacopo Baraldi (segretario provinciale dei Giovani Democratici e segretario di zona Sebino-Franciacorta). 

A me è toccato l'onore di introdurre la serata.

Devo ringraziare molto gli insegnanti che sono intervenuti. Hanno contribuito in maniera determinante a creare le condizioni per un confronto costruttivo e chiarificatore.

Davvero una bella serata. 

Il caso ha voluto che l'iniziativa cadesse proprio nel 18-esimo anniversario dell'approvazione della "Legge Quadro in materia di riordino dei Cicli dell'Istruzione", la legge 30 del 10/02/2000, di cui Luigi Berlinguer fu il Ministro di riferimento. I passaggi fatti dall'onorevole Berlinguer sulla necessità che la scuola non sia classista ma che dia a tutti i ragazzi le medesime possibilità è stata la sintesi migliore di tutti gli interventi.

Grazie on. Berlinguer per il regalo che ci ha fatto con il suo passaggio nella nostra sede e un grandissimo in bocca al lupo a Miriam, Jacopo e a tutti i candidati del PD alle prossime elezioni regionali e politiche.

Scrivi commento

Commenti: 0