Open-Day alla diga di Sarnico: un successo

In collaborazione con gli amici della Pro-Loco di Sarnico l'Open Day presso la diga di Sarnico è stato un successo. Suddivisi in tre gruppi oltre un centinaio di visitatori hanno potuto toccare con mano un'attività che non a tutti è nota. E lo hanno potuto fare salendo fisicamente sul manufatto che dal 1932 consente di regolare i livelli del Sebino e, di conseguenza, le portate del tratto di fiume Oglio sublacuale. Attraverso la vastissima esperienza del nostro direttore ing. Massimo Buizza che per l'occasione ha vestito il ruolo di guida è stato possibile vedere anche gli impianti che muovono le paratie, assistere alla spiegazione dell'attività di regolazione e vedere "direttamente" in campo come un ente pubblico come il Consorzio Oglio vigili quotidianamente sulla sicurezza di intere comunità garantendo il soddisfacimento delle esigenze di utenze agricole e idroelettriche. Nella galleria di foto seguente alcuni dei momenti della giornata.

Vista la notevole richiesta di partecipazione e il notevole interesse certamente si penserà a una riproposizione in primavera dell'appuntamento. Credo che una giornata come questa sia stata importante anche per evidenziare con quale trasparenza il consorzio che presiedo intenda rapportarsi con i cittadini, contribuendo ad aumentare il grado di consapevolezza sulle nostre attività da parte di comunità che spesso ignorano cosa sia in grado di fare sul loro territorio la tanto vituperata pubblica amministrazione.

Scrivi commento

Commenti: 0