Post con il tag: "(Consorzio)"



04. luglio 2017
Il mio intervento al convegno "FranciacortaPuntoZero" a Nigoline di Cortefranca: "Regolazione del Lago d'Iseo: agricoltura, imprese, ambiente e turismo"
26. giugno 2017
Incontro presso il parco delle cave di Brescia in via Serenissima per valutare la situazione ambientale bresciana
23. aprile 2017
Anche i media provinciali si occupano della situazione idrica del comprensorio del Sebino. Oggi in onda sul TG di Teletutto, come prima notizia, una mia intervista sul tema. Grazie a Diego Trapassi, giornalista sempre molto attento alle problematiche del territorio.
12. novembre 2016
In una accogliente sala civica si è tenuto ieri presso il Comune di Quinzano d'Oglio l'importante convegno sulla qualità dell'acqua. Il convegno è stato promosso dalla Fondazione Cogeme Onlus del Presidente prof. Gabriele Archetti che ringrazio per l'invito insieme al sindaco di Quinzano d'Oglio Andrea Soregaroli. Con relatori di assoluto livello coordinati dal bravissimo Pietro Gorlani è stato affrontato il tema della qualità dell'acqua nel bresciano. Dalle acque di falda a quelle...
01. novembre 2016
Giovedì 27/10/2016 l'assemblea delle utenze del Consorzio dell'Oglio che presiedo da ormai due anni abbondanti ha approvato all'unanimità il bilancio previsionale per l'annualità 2017. Il collegio dei revisori dei conti ha espresso parere favorevole al bilancio stesso. E' un atto importante per la programmazione delle attività dell'anno prossimo che si configura come una annualità di transizione da un lato ma di novità dall'altro.
26. settembre 2016
In collaborazione con gli amici della Pro-Loco di Sarnico l'Open Day presso la diga di Sarnico è stato un successo. Suddivisi in tre gruppi oltre un centinaio di visitatori hanno potuto toccare con mano un'attività che non a tutti è nota. E lo hanno potuto fare salendo fisicamente sul manufatto che dal 1932 consente di regolare i livelli del Sebino e, di conseguenza, le portate del tratto di fiume Oglio sublacuale. Attraverso la vastissima esperienza del nostro direttore ing. Massimo Buizza...
29. luglio 2016
Il Consorzio dell'Oglio che presiedo ormai da due anni parteciperà al XXXIII Congresso Mondiale di Limnologia. Il Congresso si tiene ogni 3 anni e ritorna in Italia dopo addirittura 90 anni! Il Congresso si terrà al Lingotto di Torino e sono attesi oltre 800 esperti da tutto il Mondo. La Limnologia è quella branca dell'Idrologia che studia le acque cosiddette "interne". Come ente regolatore avremo l'onore di partecipare alla sessione prevista il 2 di Agosto nell'ambito della tavola rotonda...
21. marzo 2016
Questa sera, su invito della rete civica bresciana, parteciperò a una tavola rotonda sulle prospettive per il territorio bresciano alla luce della recentissima approvazione della legge regionale sulla difesa e prevenzione dal rischio idrogeologico. Porterò un contributo alla luce dell'attività di regolazione del Sebino che il Consorzio dell'Oglio che presiedo effettua quotidianamente da oltre ottant'anni. Chiunque volesse capirne di più di un tema complesso ma, se volete, anche affascinante...
05. marzo 2016
Sabato mattina dedicato all'incontro con le utenze del Consorzio irriguo Seriola Vecchia presso il centro giovanile CG2000 di Chiari. Un grazie al presidente Fabio Baresi per l'invito e anche alle utenze del Consorzio Roggia Fusia che erano presenti numerose con i presidenti dei tre terzi. Sala gremita, circa 120 persone. Con il direttore del Consorzio Oglio ing. Massimo Buizza abbiamo cercato di rispondere ai quesiti che le utenze ci hanno posto. Alcune più squisitamente tecniche (invaso del...
31. dicembre 2015
Tra poche ore saluteremo il 2015 e accoglieremo il nuovo anno. L'ultimo giorno dell'anno, storicamente, è tempo di bilanci anche dalle pagine di questo mio piccolo esperimento di democrazia partecipata che è il blog. Il 2015 è stato per me l'anno della candidatura a sindaco nel Comune in cui sono nato e in cui da sempre vivo: Rovato. E' stato l'anno della impegnativa ma bellissima campagna elettorale. Sì, avete capito bene! Bellissima perchè mi ha permesso di conoscere tantissime persone,...

Mostra altro