Poesia

Poesia · 18. luglio 2021
"Scrìer de nöf el dé"
Il nostro passato ci racconta cosa siamo stati ma c'è un presente (e un futuro) tutto da scrivere. Dobbiamo per forza guardare al passato per scrivere il nostro futuro o possiamo intraprendere nuove strade anche inesplorate? Ho scritto a tal proposito "Scrìer de nöf el dé". Per i meno avvezzi alla letture del vernacolo, di seguito anche la relativa traduzione in Italiano. Buona lettura.
Poesia · 14. maggio 2021
"El coragio de ìga póra"
Esiste ancora il diritto di poter dire, magari con un bel sorriso stampato in faccia, di non essere spesso in sintonia con il pensiero presunto "comune" dei più? Ho messo in rima (e in bresciano) come l penso in "El coragio de ìga póra". Buona lettura!
Poesia · 19. febbraio 2021
"Un pirata, in salita"
Pochi giorni fa è stato l'anniversario della morte di Marco Pantani. Lo voglio ricordare con "Un pirata, in salita", una mia poesia in italiano che ho scritto in occasione di un concorso letterario dedicato a una delle sue più grandi imprese sportive: la vittoria nella tappa con arrivo al Plan di Montecampione il 4 Giugno 1998. La trovate qui.
Poesia · 24. dicembre 2020
La mia "De difìcii de pasà"" ha vinto il terzo premio alla I edizione del Premio Letterario "Putignano Racconta"
Del tutto inaspettato il terzo premio vinto dalla mia poesia "De difìcii de pasà" al concorso letterario "Putignano racconta - storie dalla quarantena". Per chi volesse leggere la poesia la trova qui.
Poesia · 02. novembre 2020
Ognuno di noi ha provato, purtroppo, l'esperienza di perdere una persona cara: un famigliare, un amico con cui si sono condivise tante esperienze. Ciascuno reagisce a modo suo ma con un denominatore comune: il trascorrere del tempo, spesso, crea modalità di attualizzazione del ricordo che possono anche essere consolatorie. Ho riflettuto su questo aspetto scrivendo "Vé amò a troàm".
Poesia · 07. ottobre 2020
Siamo proprio così convinti che la ragione e la verità stiano sempre dalla nostra parte? Non è forse utile chiedersi, ogni tanto, se esse si collochino anche in altri luoghi? Me lo sono domandato con una poesia in vernacolo bresciano, in rima. Si intitola "La érità" (trad. "La verità"). La trovate qui.
Poesia · 08. settembre 2020
"Primaéra de libertà"
Cosa avranno provato i tanti partigiani che decisero di non rimanere indifferenti e di schierarsi per la libertà contro la dittatura nel corso della Seconda Guerra Mondiale? Che travaglio interiore affrontarono le tante donne e i moltissimi ragazzi protagonisti di quella stagione? Ho cercato di dare parola a uno di loro con questa mia poesia in rima in vernacolo bresciano intitolata "Primaéra de libertà" (trad. "Primavera di libertà")
Poesia · 05. luglio 2020
Nei giorni scorsi ho riflettuto su quanto il conformismo della nostra società troppo spesso condizioni le nostre vite. In "El senso de chèsti dé" (trad. "Il senso di questi giorni") ho cercato di dire, in rima, come la penso io. Buona lettura
Poesia · 22. giugno 2020
A volte per capire di quanta forza sei dotato, la devi misurare: e un modo può essere il vedere in che modo "resisti" alle prove che la vita ha messo sul tuo cammino. In questa poesia "Gó amò la òia" (trad. "Ho ancora la voglia") ho cercato di esprimere questo stato d'animo che spesso pervade sia chi è uscito da grandi prove sia chi si trova a un bivio che potrebbe portare ad affrontarne.
Poesia · 14. aprile 2020
Giornale di Brescia del 14/04/2020: solidarietà vera e ...una piccola poesia
Il Giornale di Brescia rende onore alle importanti iniziative di volontariato che stanno caratterizzando la nostra comunità in questo periodo. Cita, immeritatamente, anche un mio piccolo contributo poetico che è nulla al confronto della fatica e della generosità dei grandissimi volontari.

Mostra altro