· 

Entro in assemblea nazionale PD con Nicola Zingaretti segretario

 

Domenica 3 Marzo è stata una bellissima giornata di democrazia partecipata dal basso.

Un milione e seicentomila cittadini, firmando l'adesione all'albo degli elettori del Partito Democratico, si sono recati presso uno degli oltre settemila seggi allestiti in tutta Italia da volontari per scegliere il segretario nazionale del partito. 

I risultati complessivi resi pubblici dalla commissione congressuale certificano che il nuovo segretario nazionale del PD è Nicola Zingaretti con oltre il 66% delle preferenze. A seguire Maurizio Martina (22%), Roberto Giachetti (12%).

 

Una vittoria netta quella di Nicola Zingaretti, anche a Brescia, dove ho avuto l'onore di coordinare il comitato promotore della sua candidatura insieme a un gruppo di persone davvero eccezionali.

Ben 25.179 bresciani hanno partecipato alle primarie di cui 15.470 (pari al 61.69%) hanno votato Zingaretti.

 

I cittadini non hanno votato solo per il segretario ma anche per i delegati all'assemblea nazionale, organismo che periodicamente si riunisce (in genere a Roma) per prendere le decisioni sulla vita del partito oltre che per definire la linea politica. 

 

Io ero candidato come capolista nella lista del collegio 7 (Ovest bresciano-Franciacorta, per un totale di 40 Comuni) collegata a Zingaretti:  Zingaretti ha ottenuto in questo collegio il 61,65%.

 

A Rovato, nello specifico, i risultati sono stati questi:

Votanti: 351 (0 bianche, 0 nulle), con un incremento del 25% circa dell'affluenza del 2017

Zingaretti: 246 (70,09%)

Martina: 50 (14,25%)

Giachetti: 55 (15,67%)

 

Alla luce dei risultati provinciali e di collegio sono stato quindi eletto all'assemblea nazionale del Partito Democratico insieme ad altri 20 delegati (complessivamente 13 per Zingaretti, 4 ciascuno per Martina e Giachetti) più 2 parlamentari membri di diritto (Marina Berlinghieri per Zingaretti e Alfredo Bazoli per Martina). Trovate l'elenco completo nel file allegato.

 

E' una esperienza che affronto con notevole entusiasmo e con grande senso di responsabilità. Gli stessi che con tante altre persone abbiamo messo in questi mesi di congresso per sostenere una mozione che si intitolava "PRIMA LE PERSONE".

 

I cittadini, con la massiccia partecipazione di domenica, hanno dato credito a questa proposta politica: sta a noi non deluderla. Buon lavoro a tutta la delegazione bresciana e soprattutto BUON LAVORO SEGRETARIO!

E grazie infinite ai volontari che, sparsi per tutta la provincia, hanno consentito che questa giornata di partecipazione democratica potesse avvenire!

Download
Eletti_PD-Brescia_ASS_NAZIONALE_2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 159.7 KB

Scrivi commento

Commenti: 0