· 

E' morto Diego Armando Maradona: una vita di eccessi, genialità e grandi passioni

Quando arriva la notizia della scomparsa di una delle figure che hanno segnato intere generazioni di persone per le passioni che hanno saputo accendere è sempre un momento particolare. Io credo che nel mondo del calcio pochissimi atleti possano vantare questa definizione: Diego Armando Maradona è tra questi.

La sua parabola sportiva, partita da un sobborgo poverissimo di Lanùs in Argentina, è proseguita sui più grandi palcoscenici mondiali con giocate che hanno reso immortale la sua genialità in campo.

Fuori dal rettangolo di gioco è stato protagonista di grandi slanci di generosità ma anche di molti eccessi che, purtroppo, hanno segnato inevitabilmente la sua vita.

In questi momenti tutti gli appassionati di calcio postano fotografie e video delle sue più grandi giocate in campo. Io voglio invece rendere omaggio alla passione che Diego Armando Maradona ha suscitato con un video curioso che mostra una delle sue grandi passioni: la musica.

Il video è stato girato a casa di Ciro Ferrara e ritrae una festa con i giocatori del Napoli dei primissimi anni Novanta ripresi con i loro famigliari mentre cantano "Je so pazz" insieme a Pino Daniele, cantore per eccellenza della "napoletanità".

Si vede Maradona di lato che "batte" il ritmo della canzone sullo stipite di una porta. Quel ritmo che in campo nessuno come lui sapeva dettare. 

Addio Diego ti vedo già mentre stai ricantando questo pezzo con Pino alla chitarra ricordando i due scudetti a Napoli. E grazie per tutte le emozioni che hai saputo regalare a chi ama il calcio.

Scrivi commento

Commenti: 0