· 

"Se ta pàset de che"

In una notte insonne di questo Dicembre 2019 ho scritto in pochi minuti questa poesia (in rima) su quello che, almeno per me, è il vero significato dell'amicizia

Con questa poesia auguro a tutti voi di trascorrere queste festività con le persone a cui volete bene. Tra queste anche qualche amico, vero.

Buon Natale!

 

_______________________________________________________________________________________________________

Se ta pàset de che…

 

Se ta pàset de che,

'n om co' le sò crus,

magàre ta troarét.

 

Se ta pàset de che, 

po' a sensa 'n perchè,

'na bùna paròla la ghè.

 

Se ta sa crèdet de sùl,

en mès al dulùr,

chèsti bras i ta ciàma en per lùr.

 

E alura sèntet zó che

e ciàpa ‘n bicér,

che 'n parlóm apéna me e te.

 

De bàle 'n voi mìa,

dai cöntem sö,

l'è bèla la compagnìa.

 

Se ta pàset de che

con en pó de speransa

 la belegòrnia la resterà 'n dré.

 

 

 


Se passi di qui...

 

Se passi di qui,

un uomo con le sue croci,

magari ti troverai.

 

Se passi di qui,

anche senza un perché,

una buona parola ce n’è.

 

Se ti credi solo,

in mezzo al dolore,

queste braccia ti chiaman da sole.

 

E allora siediti qui

e prendi un bicchiere

che ne parliamo solo io e te.

 

Di balle non ne voglio mica,

dai raccontami un po’,

è bello stare in compagnia.

 

Se passi di qui,

con un po’ di speranza,

resterà indietro la malinconia.

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Ivana Gandossi (venerdì, 27 dicembre 2019 09:30)

    Sei davvero bravo Angelo i miei più grandissimi complimenti ..le parole si scrivono,ma è dal cuore che arrivano ..(ho fatto la rima)buone feste a te e famiglia.

  • #2

    Angelo Bergomi (venerdì, 27 dicembre 2019 09:38)

    Grazie infinite Ivana!