· 

"Un pirata, in salita"

Pochi giorni fa, il 14 Febbraio, è stato il 17-esimo anniversario della morte di Marco Pantani, indimenticato e indimenticabile campione romagnolo.

Lo voglio ricordare con una poesia, stavolta in Italiano, che ho scritto in occasione di un concorso letterario. Esso richiedeva che il componimento parlasse espressamente di una delle più grandi imprese sportive di Marco Pantani: la vittoria della 19-esima tappa del Giro d'Italia 1998 Cavalese-Montecampione con arrivo al Plan.

Quella fu una delle vittorie più leggendarie di Marco Pantani, segnata da un entusiasmante duello con Pavel Tonkov, fortissimo ciclista russo, vincitore del Giro d'Italia del 1996.

Qui trovate la mia poesia che ho intitolato: "Un pirata, in salita".

Download
Un_Pirata_in salita.pdf
Documento Adobe Acrobat 78.1 KB

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Daniela (giovedì, 22 aprile 2021 21:59)

    Sembra di vederlo. Lo descrivi proprio come era. Povero ragazzo troppo forte..... Anche io credo in lui nonostante la misteriosa morte. Bravo Angelo!